I Promotori

 

Comitato Salviamo il Parco Virgiliano

Foto logo Comitato Salviamo il Parco della RimembranzaIl Comitato “Salviamo il Parco della Rimembranza”, attualmente formato dai privati cittadini Elisa Boccia, Simonetta Brandi, Fabrizio Cembalo, Maria Carla Di Majo, Duilio Lancellotti, Nicoletta Mannato, Maria Vittoria Musella, Federica Pasanisi, Carlo Sersale ed Alessia Voza, è stato costituito nel dicembre del 2018, in occasione del concorso “I Luoghi del Cuore” promosso dal FAI, con la precipua finalità di individuare gli interventi occorrenti per restituire al Parco della Rimembranza (Parco Virgiliano) la dignità e le condizioni meritate dalla sua straordinaria bellezza e promuoverne la realizzazione, di intesa con l’Ente locale proprietario (Comune di Napoli), mediante reperimento di fonti di finanziamento di carattere mecenatistico e senza quindi alcuno scopo di lucro, nonché di elaborare un complessivo progetto, da proporre all’Amministrazione, che possa consentire una gestione autosostenibile del Parco stesso.

Gruppo Facebook: Verde sulla Città (Parco Virgiliano)

Pagina Facebook: Verde sulla Città (Parco Virgiliano)

Instagram: salviamoilparcovirgiliano

 

 

Associazione Premio GreenCare

Logo GreenCareL’Associazione Premio GreenCare Aps – Alla ricerca del verde perduto nasce nel 2016 per la tutela e la valorizzazione delle aree verdi in ambiente urbano. E’ iscritta al Registro delle Associazioni di Promozione Sociale della Regione Campania (Decreto n.603 – Giunta Regionale della Campania) ed è attiva nell’Area Metropolitana di Napoli ed a Caserta e nella sua provincia.

Ha tra le sue attività la promozione e l’organizzazione del Premio GreenCare – Alla ricerca del verde perduto che ogni anno si realizza con il Patrocinio dell’Unione Industriali della Provincia di Napoli, del FAI – Delegazione Campania, della Fondazione Benetton Studi Ricerche (Treviso), di Grandi Giardini Italiani (Como), dell’Associazione Parchi e Giardini Italiani, del Miur – Ufficio Scolastico Regionale per la Campania – Direzione Generale, della Fondazione William Walton e La Mortella, Garden Club Napoli.

Il Presidente è Benedetta de Falco. Vice Presidenti sono il dottor Michele Pontecorvo Ricciardi, vice Presidente di Ferrarelle Spa ed il dottor Guido Postiglione, avvocato penalista.

Le attività dell’Associazione Premio GreenCare sono sostenute da Ferrarelle Spa, Grimaldi Group, Russo di Casandrino Spa e L’Oro di Capri – l’Associazione per la tutela dell’ulivo caprese, con il contributo di Mati Sud Spa e Graded Spa ed in collaborazione con Cupiello e Sit&Service.

Il Premio GreenCare intende riconoscere e sottolineare il valore di chi è impegnato nella cura, creazione, tutela e/o valorizzazione delle aree verdi negli spazi urbani, presenze che aumentano la qualità del vivere ed il benessere psicofisico dei cittadini. L’obiettivo è sensibilizzare gli amministratori pubblici ed i semplici cittadini ad una maggiore attenzione e cura nei confronti delle aree verdi metropolitane: polmoni di ossigeno per i cittadini, ma anche importanti luoghi di aggregazione e svago. Il Premio viene assegnato ogni anno a chi è impegnato a creare, curare, implementare, innovare, tutelare e valorizzare un’area verde – giardino, parco, aiuola, terrazzo – pubblico o privato, attraverso: l’implementazione del verde con nuove piantumazioni, l’attuazione di iniziative tese a migliorarne la fruizione, anche con la creazione di modelli gestionali innovativi, l’introduzione di opere d’arte contemporanea e/o elementi di arredo di design.

Le parole chiave del Premio GreenCare sono cura e azione. La cura è intesa come “prendersi cura”, cioè azione: il dedicarsi in maniera attiva e fattiva delle aree verdi.  Il Regolamento del Premio è pubblicato sulla pagina Facebook del Premio e sul sito www.premiogreencare.org Segreteria organizzativa e sede La Segreteria organizzativa del Premio è l’Associazione Premio GreenCare Aps con sede in Via Lomonaco 3, 80121 Napoli direzione@premiogreencare.org

L’Associazione promuove il GreenCare School per il coinvolgimento delle Scuole Primarie dell’Area Metropolitana di Napoli. Giunto alla terza edizione nel 2020, coinvolge 2600 alunni con docenti e famiglie. Pubblica in quest’ambito una favola illustrata sul tema del senso civico green e per la conoscenza del valore inestimabile del patrimonio vegetale metropolitano. Il libro viene donato gratuitamente alle classi che si iscrivono all’iniziativa.

L’Ufficio Stampa è curato da Marco Caiazzo (marcocaiazzo@gmail.com) mentre la Segreteria organizzativa è affidata a Federica Palmer (segreteria@premiogreencare.org).